a-newyork.com
☰ Menù di sezione

Guida LA GUIDA

Meatpacking District - High Line

Questo piccolo quartiere è relativamente nuovo e si è sviluppato grazie al recupero dell’area dove un tempo c’erano gli impianti di lavorazione della carne. Qui inizia l’High Line Park, un percorso di 2,4 km creato su una vecchia ferrovia sopraelevata in disuso.

La scheda

Luoghi da visitare
L’High Line Park parte proprio da questa zona, per il resto non ci sono particolari luoghi da visitare. La vita notturna è particolarmente vivace.
Cultura
C’è la nuova sede del prestigioso museo d'arte moderna Whitney Museum of American Art, progettata da Renzo Piano, inoltre il piccolo Ground Zero Museum Workshop dedicato agli eventi dell’11 settembre 2001.
Food & shopping
Il Chelsea Market, un raffinato mercato alimentare con molti ristorantini e il più piccolo Gansevoort Market. Ci sono poi un Apple Store e il primo negozio della Samsung di New York, Samsung 837.
Lunghezza e durata (senza visite)
4 km - 1h00’-2h00’

La mappa

Mappa creata con Google Maps

Itinerario

Metro: A, C, E, L (14th St./8th Ave.)
Si parte dall’incrocio di 8th Ave. e 14th St. seguendo quest’ultima in direzione ovest, quindi a destra su 9th Ave. (in questo incrocio c'è un Apple Store) per un isolato. Qui, tra 15th St. e 16th St., sulla destra c’è la sede newyorchese di Google mentre a sinistra il Chelsea Market. Si entra nel mercato percorrendolo fino in fondo per uscire su 10th Ave. Ora a sinistra e ancora a sinistra su 14th St., poi subito a destra su Washington St. e a sinistra su 13th St. In questo angolo c’è Samsung 837, negozio della famosa azienda sudcoreana. Avanti per un isolato per poi girare a destra su 9th Ave. e sempre a destra su Gansevoort St. Raggiunta Washington St. sulla destra c’è l’ingresso per High Line Park e poco più avanti il Whitney Museum of American Art. Si sale sulla vecchia linea ferroviaria sopraelevate percorrendola a piacere. Lungo i suoi 1.600 metri ci sono alcuni punti dove uscire, ma se si vuole percorrerla fino in fondo si arriva all’uscita su 34th St. Lungo il percorso all’altezza di 28th St. sulla sinistra c’è un condominio progettato dall'architetto irachena naturalizzata britannica, Zaha Hadid (1950 – 2016), mentre nella parte finale tra 30th St. e 34th St. la linea fa una deviazione verso l’Hudson River, offrendo un bel panorama sul fiume e il New Jersey. Proprio in questo punto sta sorgendo Hudson Yards, un grande complesso con alcuni grattacieli adibiti sia ad uffici che appartamenti residenziali.
Uscendo su 34th St. si percorre questa per 300 metri circa per raggiungere la fermata della metro.
Metro: 7 (34th St./Hudson Yards)

Torna in alto