a-newyork.com
☰ Menù di sezione

Guida CULTURA E SOCIETÀ

Whitney Museum of American Art

99 Gansevoort St. (10th Ave. & Washington St.), New York, NY 10014
Web
www.whitney.org
Contatti
+1 (212) 570-3600
Orari
10:30am-6:00pm (lunedì, mercoledì, giovedì, domenica); 10:30am-10:00pm (venerdì-sabato)
Accessibilità
Accessibile con sedia a rotelle
Metro
A, C, E, 1, 2, 3 (14 St.)
La collezione proviene in gran parte dalla collezione privata di Gertrude Vanderbilt Withney, scultrice e collezionista di opere d'arte che fondò questo museo nel 1930 con lo scopo di promuovere artisti ignorati da musei e gallerie d’arte. La Withney decise di fondare un suo museo con Juliana Rieser Force come direttore dopo che nel 1929 il Metropolitan Museum of Art rifiutò la sua collezione di oltre 500 opere.
L’attuale collezione di 22.000 opere di 3.000 artisti ed è una delle più grandi nel suo genere con una completa visione dell'arte americana dal XX secolo a oggi. L'esposizione comprende pitture, sculture e disegni di molti artisti tra i quali Josef Albers, Joe Andoe, Donald Baechler, Thomas Hart Benton, Lucile Blanch, Louise Bourgeois, Charles Burchfield, Alexander Calder, Ching Ho Cheng, Dan Christensen, Greg Colson, Ronald Davis, Stuart Davis, Richard Diebenkorn, Arthur Dove, William Eggleston, Helen Frankenthaler, Arshile Gorky, Keith Haring, Grace Hartigan, Marsden Hartley, Robert Henri, Carmen Herrera, Eva Hesse, Hans Hofmann, Edward Hopper, Jasper Johns, Franz Kline, Terence Koh, Willem de Kooning, Lee Krasner, Ronnie Landfield, John Marin, Knox Martin, John McCracken, John McLaughlin, Robert Motherwell, Bruce Nauman, Louise Nevelson, Barnett Newman, Kenneth Noland, Paul Pfeiffer, Jackson Pollock, Larry Poons, Maurice Prendergast, Kenneth Price, Robert Rauschenberg, Man Ray, Mark Rothko, Morgan Russell, Albert Pinkham Ryder, Cindy Sherman, John Sloan, Frank Stella, Andy Warhol.
Il programma del museo comprende anche mostre temporanee, filmati e danze d'avanguardia.
Nel marzo 2008 l’imprenditore americano Leonard Lauder donò al museo $ 131 milioni diventando così la più grande donazione di tutti i tempi. Circa due mesi più tardi fu affidata a Renzo Piano la progettazione dell’attuale sede che fu inaugurata nel 2015. L’edificio si trova nel Meatpacking District, sull’Hudson River dove comincia il percorso pedonale, costruito su una vecchia ferrovia sopraelevata, High Line.
Fonti
Kenneth T. Jackson, Lisa Keller, Nancy Flood. The Encyclopedia of New York City: Second Edition. Yale University Press, 2010. p. 1401
About the Whitney (Whitney Museum of American Art)
Whitney Museum of American Art (Wikipedia)

Torna in alto


99 Gansevoort St. (10th Ave. & Washington St.), New York, NY 10014
Web
www.whitney.org
Contatti
+1 (212) 570-3600
Orari
10:30am-6:00pm (lunedì, mercoledì, giovedì, domenica); 10:30am-10:00pm (venerdì-sabato)
Accessibilità
Accessibile con sedia a rotelle
Metro
A, C, E, 1, 2, 3 (14 St.)