a-newyork.com
☰ Menù di sezione

Guida LA GUIDA

Brooklyn

Brooklyn è il primo quartiere di New York per numero di abitanti e con i suoi 180 kmq, il secondo per dimensione, creare quindi un itinerario che mostri tutti i suoi aspetti non è semplice. Per questo quello proposto è una traccia indicativa che può variare in base alle curiosità personali e per facilitare la scelta, lungo il percorso sono segnalate alcune fermate della metro da cui partire.

La scheda

Luoghi da visitare
Primi tra tutti i due ponti, Brooklyn Bridge e Manhattan Bridge.
Ci sono poi alcune case storiche in vari stili architettonici come la Old Stone House, le case del Park Slope Historic District e quelle a schiera in stile Tudor Revival di Chester Court, ma anche il moderno condominio On Prospect Park progettato da Richard Meier. E poi i parchi, come il grande Prospect Park e il McCarren Park o quelli che si affacciano sull’East River come il Brooklyn Bridge Park, il Main Street Park e l’East River State Park. Se poi ci si vuole divertire e poi andare al mare, c’è la zona di Coney Island Beach & Boardwalk, con il Luna Park e la spiaggia.
Cultura
L’istituzione principale è il Brooklyn Museum, secondo museo d'arte di New York e uno dei più grandi degli Stati Uniti. Ci sono poi il Brooklyn Children's Museum, il New York Transit Museum e la Brooklyn Historical Society. Infine il Brooklyn Botanic Garden, il Prospect Park Zoo, il New York Aquarium e il Brooklyn Navy Yard Center at BLDG 92, un vecchio cantiere navale trasformato in museo.
Food & shopping
C’è una sede del grande magazzino Macy’s, mentre tra i centri commerciali c’è il Kings Plaza Mall con oltre 100 negozi, e il Brooklyn's Gateway Center Mall con 50 negozi circa.
Il negozio di dischi e locale musicale Rough Trade, aperto nel 1976 fu il primo della catena inglese ad aprire al di fuori del Regno Unito. Ci sono poi la libreria indipendente Books Are Magic e negozio di alimenti del Medio Oriente Sahadi's.
Tra i mercatini delle pulci il Brooklyn Flea, con vestiti, mobili vintage e cibo sfizioso, e PS 321 Flea Market che si svolge ogni fine settimana nel cortile della scuola PS 321.
Per spuntini veloci ci sono le catene Shake Shack, un fast food che propone dei buoni hamburger, e Chipotle Mexican Grill, che prepara panini.
Lunghezza e durata (senza visite)
13 km - 2h45'-3h30'

La mappa

Mappa creata con Google Maps

Itinerario

Metro: Q (Parkside Ave.)
Uscendo dalla metro si va a sinistra su Parkside Ave. e ancora a sinistra su Flatbush Ave., raggiunta Chester Court Si gira a sinistra per una piccola deviazione per vedere alcune case a schiera in stile Tudor revival dei primi del ‘900. Si torna su Flatbush Ave., a sinistra e di nuovo a sinistra su Lincoln Rd. per addentrarsi dentro Prospect Park.
Metro: B, Q, S (Prospect Park)
Si entra nel parco e si va verso Prospect Park Audubon Center che si affaccia sulla parte più stretta del Prospect Park Lake, per poi dirigersi verso la Lefferts Historic House e il Prospect Park Zoo. Volendo visitare il Brooklyn Botanic Garden da qui si può usare l’entrata a 455 Flatbush Avenue. Se invece si prosegue all’interno del parco si passa alle spalle dello zoo per andare verso l’uscita di Grand Army Plaza.
Metro: 2, 3 (Grand Army Plaza); 2, 3 (Eastern Parkway Brooklyn Museum); B, Q (7th Ave.)
Uscendo dal parco sulla destra a circa 500 m c’è il Brooklyn Museum e sulla piazza sempre sulla destra c’è il condominio On Prospect Park disegnato dall’architetto Richard Meier. Alla fine della piazza si va a sinistra per St Johns Pl. e poi a destra su 6th Ave. Lungo queste strade ci sono alcune belle case del Park Slope Historic District. Raggiunta Flatbush Ave. si va a sinistra fino al Barclays Center, dove gioca la squadra di pallacanestro dei Brooklyn Nets.
Metro: B, Q, 2, 3, 4, 5, D, N, R, LIRR (Atlantic Avenue/Barclays Center)
Ancora avanti e poi a sinistra su Atlantic Ave., a destra su Bond St. e a sinistra su Livingston St. In questa zona ci sono alcuni negozi e su quest’ultima via la sede di Brooklyn del gran de magazzino Macy’s. Si raggiunge l’incrocio con Boerum Pl. Qui a sinistra c’è il New York Transit Museum, mentre a destra si raggiunge rapidamente la piazza dove si affaccia il Borough Hall, il municipio di Brooklyn.
Metro: 2, 3, 4, 5 (Borough Hall)
Il percorso continua seguendo l’itinerario del Brooklyn Bridge.

Torna in alto