a-newyork.com
☰ Menù di sezione

Guida LA GUIDA

Bronx

Unico dei cinque distretti di New York a trovarsi sulla terra ferma, ha vissuto un grave decadimento urbano negli anni settanta che per circa due decenni lo hanno reso tristemente famoso per la diffusione della criminalità, le violenze e la miseria dominante divenendo di fatto uno dei quartieri più malfamati della città e probabilmente uno dei peggiori di tutto il paese. Oggi molte zone sono state recuperate e sono decisamente più tranquille, anche se le tradizionali raccomandazioni di attenzione sono sempre valide. Evitare quindi zono poco affollate, le ore notturne e sapere sempre dove ci si trova e dove si vuole andare.

La scheda

Luoghi da visitare
City Island, una piccola isola nella zona nord – est del Bronx, che ricorda un piccolo villaggio di pescatori del New England. Lunga la via principale, City Island Ave., ci sono ristoranti, di pesce in particolare, alcune gallerie d’arte, negozi di antiquariato e qualche edificio in stile Vittoriano. Non lontano c’è Orchard Beach, l'unica spiaggia pubblica del Bronx, fu creata artificialmente negli anni 1930 ed è lunga 1,8 km. C’è poi Arthur Avenue, considerate la vera Little Italy di New York, nel tratto tra Crescent Ave. e East 189th St.
Tra i parchi c’è Van Cortlandt Park, con i suoi 1.146 acri è il terzo parco più grande della città e vanta il primo campo da golf pubblico della nazione, fu aperto nel 1895. C’è poi il Pelham Bay Park e Thain Family Forest, una zona boscosa rimasta intatta dall’arrivo dei primi coloni. Vicino quest’area c’è il New York Botanical Garden. Inoltre i Wave Hill Public Gardens, dei giardini che si affacciano sull’Hudson River.
Infine per gli appassionati di sport, il famoso Yankee Stadium.
Cultura
Il principale museo è il Bronx Museum, dedicato all’arte moderna, ci sono poi il Bronx Children's Museum, con mostre interattive e un laboratorio didattico, il Maritime Industry Museum at Fort Schuyler, che mostra la storia marinara di City Island e l’Universal Hip Hop Museum, proprio nel quartiere dove è nato questo genere musicale. Ci sono poi alcune dimore storiche come, Edgar Allan Poe Cottage, l’ultima casa del famoso scrittore, il Museum of Bronx History (MBH) con la Valentine-Varian House e la Bartow-Pell Mansion Museum, una residenza costruita nel 1800 in stile Federale. Infini c’è il Bronx Zoo.
Food & shopping
Il principale centro commerciale è il Bay Plaza Shopping Center. Ci sono poi la zona di Fordham Road tra Grand Ave. e Webster Ave. con molti negozi con prodotti principalmente economici. Stesso tipo di attività commerciali su 149th St. altezza 3rd Ave.

La mappa

Mappa creata con Google Maps

Torna in alto