a-newyork.com
☰ Menù di sezione

Informazioni INFORMAZIONI

IL PASSAPORTO

PassaportoIl passaporto è rilasciato ai cittadini italiani e per i maggiorenni ha durata decennale. Alla scadenza della validità non si rinnova ma si deve richiedere l'emissione di uno nuovo.
Per recarsi negli Stati Uniti d'America usufruendo del programma "Visa Waiver Program - Viaggio senza Visto", dal 1 aprile 2016 l’unico passaporto valido è quello elettronico. Ha una numerazione a 9 cifre, di cui 2 lettere e 7 numeri (i primi emessi sono della serie AA). Inoltre deve avere una validità residua di almeno 6 mesi oltre il periodo di permanenza previsto.
Per beneficiare del Visa Waiver Program anche i minori devono avere il loro passaporto individuale.

Richiesta di un nuovo passaporto

Per richiedere il passaporto il sito www.passaportonline.poliziadistato.it permette di prenotare ora, data e luogo per presentare la domanda eliminando lunghe attese negli uffici di polizia. Se le date disponibili online sono terminate ci si può rivolgere direttamente ai seguenti uffici del luogo di residenza:
- Questura;
- ufficio passaporti del commissariato di Pubblica Sicurezza;
- stazione dei Carabinieri (per le impronte digitali, se previste, dovrai recarti presso la questura o commissariato anche in tempi differiti).
Se si richiede il passaporto presso il luogo di domicilio e non presso quello di residenza, si deve tenere presente che per effettuare correttamente i controlli previsti dalla legge saranno necessari tempi più lunghi.

Documentazione

- modulo stampato della richiesta passaporto (attenzione a scegliere il modulo corretto tra quello per maggiorenni e minorenni);
- un documento di riconoscimento valido (oltre all'originale, consigliata anche un fotocopia);
- 2 foto formato tessera identiche e recenti (gli occhiali da vista possono essere indossati purché le lenti non siano colorate e la montatura non alteri la fisionomia del volto - inoltre lo sfondo della foto deve essere bianco);
- ricevuta del pagamento a mezzo c/c di € 42,50 per il passaporto ordinario, effettuato esclusivamente mediante bollettino di conto corrente n. 67422808 intestato a: Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del tesoro con causale "importo per il rilascio del passaporto elettronico;
- contrassegno amministrativo da € 73,50 da richiedere in una rivendita di valori bollati o tabaccaio (l'importo è cambiato dal 24 Giugno 2014 con la conversione in Legge del decreto Irpef. Va acquistato per il rilascio del passaporto ordinario, anche per quello dei minori).

Riconoscere il passaporto

Passaporto elettronico
Passaporto elettronicoI nuovi passaporti italiani "elettronici" sono dotati di un chip contenente i dati biometrici del titolare. Questi dati sono acquisibili più rapidamente durante il controllo di frontiera. La pagina in cui compare la fotografia del titolare è simile a quella dei passaporti "con foto digitale", ma la fotografia "sbiadita" è riprodotta nell'angolo in alto a destra della pagina. Il chip è invisibile ed è inserito nel passaporto. La copertina contiene il simbolo del passaporto elettronico. Tali passaporti vengono emessi a partire dal 26 ottobre 2006.
Passaporto con foto digitale
Passaporto con foto digitaleI passaporti italiani con fotografia digitale si riconoscono dalle bande per la lettura ottica (1), dalla fotografia digitale (2) che viene stampata direttamente nella pagina del passaporto e dalla riproduzione della fotografia (3) che appare più sbiadita e come sfondo della parte della pagina contenente i dati anagrafici del titolare del documento.
Passaporto a lettura ottica
Passaporto a lettura otticaI passaporti italiani "a lettura ottica" si riconoscono per la presenza delle bande per la lettura ottica.
Sono due e si trovano nella parte inferiore della pagina contenete i dati personali del titolare del documento.



Passaporto non a lettura ottica
Passaporto non a lettura otticaI passaporti italiani "NON a lettura ottica" non hanno né bande a lettura ottica, né fotografia digitale.La fotografia è incollata in alto a sinistra nella pagina contenete i dati personali del titolare del documento.



Fonti
Passaporto (Polizia di Stato)
Link utili
Passaporto per gli U.S.A. (Polizia di Stato)
Il passaporto (Poste Italiane)

Torna in alto