a-newyork.com
☰ Menù di sezione

Guida LA GUIDA

Lincoln Center for the Performing Arts

10 Lincoln Center Plaza, New York, NY 10023
Web
www.lincolncenter.org
Contatti
(212) 875-5456
Accessibilità
Aaccessibile con sedia a rotelle
Metro
1 (66 St./Lincoln Center); 1, A, B, C, D (59th St./Columbus Circle)
Lincoln Center for the Performing Arts - Foto Filippo PompiliIl centro culturale più importante di New York fu costruito tra il 1959 e il 1968 ed è costituito da varie sale in grado di ospitare concerti, balletti e spettacoli teatrali. L’idea di creare questa grande struttura fu sostenuta da un gruppo di persone su iniziativa di John D. Rockefeller III come parte del progetto di ristrutturazione della Lincoln Square durante il programma di rinnovamento urbano di Robert Moses tra 1950 e il 1960.
Vi risiedono 12 organizzazioni artistiche: il Chamber Music Society of Lincoln Center, il Film Society of Lincoln Center, la Jazz at Lincoln Center, la Juilliard School, il Lincoln Center Theater, la Metropolitan Opera, il New York City Ballet, la New York City Opera, la New York Philharmonic, la New York Public Library for the Performing Arts, la School of American Ballet e il Lincoln Center for the Performing Arts, Inc.
Metropolitan Opera House
Progettata dall'architetto Wallace K. Harrison e aperta nel 1966, ha una facciata rivestita in travertino bianco con cinque grandi archi poggianti su pilastri quadrangolari. L'atrio ha due murales opera di Marc Chagall che raffigurano Il trionfo della Musica (parete a sinistra) e Le fonti della musica (a destra) e il foyer è caratterizzato da un grande scalone e undici lampadari in cristallo raffiguranti le costellazioni. Con i suoi 3.800 posti è considerato uno dei teatri dell'opera più grande al mondo, dove quasi 800.000 persone, tra cantanti, direttori, compositori, musicisti d'orchestra, registi di scena, designer, artisti visivi, coreografi e ballerini, partecipano a più di 200 spettacoli ogni anno.
David Geffen Hall
Inaugurata nel 1962, fu una dei primi edifici del centro ad essere completati diventando la sede della New York Philharmonic, la più antica orchestra sinfonica negli Stati Uniti. L'auditorium ha 2.738 posti e inizialmente fu chiamato Philharmonic Hall, poi nel 1973 fu rinominato in Avery Fisher Hall per prendere poi il nome attuale nel 2015. La sala ospita concerti di importanti artisti e orchestre provenienti da tutto il mondo, oltre prime di film, cerimonie e conferenze.
David H. Koch Theater
Progettato da Philip Johnson con ha 2.586 posti fu inaugurato il 23 aprile 1964 come New York State Theater. È dedicato al balletto ed è stato la sede del New York City Ballet sin dalla sua apertura. Nel luglio 2008, il miliardario del petrolio e del gas David H. Koch si è impegnato a sovvenzionare con 100 milioni di dollari per i successivi dieci anni la ristrutturazione del teatro e per questo la sala è stata a lui intitolata.
Alice Tully Hall
Questa sala da concerto con 1.095 posti aperta l’11 settembre 1969, si trova all'interno della Juilliard School ed è la sede della The Chamber Music Society of Lincoln Center. L’edificio fu disegnato dall’architetto italiano Pietro Belluschi seguendo lo stile architettonico definito Brutalismo. Viene utilizzata per concerti, film, teatro e ballo. Fu così chiamata in onore ad Alice Tully, un cantante di opera e filantropo di New York, le cui donazioni hanno contribuito alla sua costruzione.
Vivian Beaumont Theater
Aperto al pubblico il 21 ottobre 1965 e progettato dal noto architetto Eero Saarinen, ha 1.080 posti e il suo nome ricorda Vivian Beaumont Allen, un prominente filantropo e attore americano.
Il Vivian Beaumont si differenzia dai teatri tradizionali di Broadway per la struttura del palco e la sua configurazione dei posti che ricorda quelli di uno stadio. Attualmente la sede del Lincoln Center Theatre.
Altre sale
Ci sono poi altre sale minori come il Mitzi E. Newhouse Theater, in origini conosciuto come Forum, con 299 posti e quindi classificato come Off-Broadway. Il Walter Reade Theater un cinema con 268 posti, il Claire Tow Theater con 131 posti e dedicato a produzioni sperimentali e il Clark Studio Theater con 120 posti e dedicato alla danza.
Jazz al Lincoln Center
Si trova in una zona separata, nel complesso Frederick P. Rose Hall, all'interno del Time Warner Center di Columbus Circle. È costituito dall’Appel Room, un anfiteatro da 508 posti con una parete di vetro alta 15 metri e larga 23 che si affaccia su Central Park. Il Rose Theatre, una sala da concerto di 1.094 posti dedicata al jazz e l’Irene Diamond Education Center, una sala prove e registrazione. Infine il Dizzy's Club Coca-Cola, un locale dove viene suonata musica jazz.
Fonti
Kenneth T. Jackson, Lisa Keller, Nancy Flood. The Encyclopedia of New York City: Second Edition. Yale University Press, 2010. p. 749
Francis Morrone. The Architectural Guidebook to New York City . Gibbs Smith, 2002. pp. 263-266
Venues (Lincoln Center)
Lincoln Center for the Performing Arts (Wikipedia)
Torna in alto


10 Lincoln Center Plaza, New York, NY 10023
Web
www.lincolncenter.org
Contatti
(212) 875-5456
Accessibilità
Aaccessibile con sedia a rotelle
Metro
1 (66 St./Lincoln Center); 1, A, B, C, D (59th St./Columbus Circle)