logo_160x50.gif - 3277 Bytes
11 - Brooklyn
LA GUIDA
Prima di partire
Prima volta in USA
Notizie utili e curiosità
Arrivo
Dove dormire
Muoversi
Itinerari
Escursioni
Luoghi da visitare
LA CULTURA
TEMPO LIBERO
ATTUALITÀ
SERVIZI
CONTATTI

HOME
BROOKLYN

Internet: www.brooklynx.org
www.brooklynx.org/tourism

I primi ad arrivare in questa zona furono gli olandesi che vi stabilirono un loro insediamento (1653). Nel corso degli anni la zona si popolò sempre più rapidamente, fino a diventare il quartiere più densamente abitato di New York. I primi collegamenti regolari con l'isola di Manhattan iniziarono verso il 1840 con dei traghetti vapore, quindi nel 1883 venne aperto il ponte di Brooklyn.
Oggi, se fosse considerato città a sé, sarebbe, per numero di abitanti, la quarta d'America. Brooklyn, che si trova su Long Island a sud del Queens, è anche conosciuto come il quartiere delle chiese (ce ne sono moltissime).
Tra i punti di interesse turistico la zona Brooklyn Heights, dove, sulla sponda dell'East River a sud del Brooklyn Bridge, è possibile ammirare e fotografare la zona downtown di Manhattan, uno dei panorami più famosi del mondo.
Altre zone interessanti sono Park Slope, paragonata al quartiere londinese di Chelsea e considerata zona di interesse storico, Coney Island famosa per il suo "luna park" e per la sua spiaggia, lunga 3,2 miglia, che d'estate viene presa d'assalto dai newyorchesi e Sheepshead Bay che assomiglia ad un piccolo villaggio di pescatori e dove è possibile affittare una barca per la pesca d'altura.

Top


Tutti i diritti riservati agli aventi diritto ©
Ottimizzato per Internet Explorer versione 5 o superiore e Netscape 6
Risoluzione 800 x 600