a-newyork.com
☰ Menù di sezione

Guida LA GUIDA

Chrysler Building

405 Lexington Ave, New York, NY 10174
Accessibilità
Accessibile con sedia a rotelle (si può accedere solo all’atrio)
Metro
4, 5, 6, 7, S (Grand Central/42nd St.)
Chrysler Building - Foto Filippo PompiliIl Chrysler Building secondo molti è il grattacielo più bello di New York anche se c’è una minoranza che lo definisce kitsch. Fu progettato da William Van Alen e completato il 27 maggio 1930, i suoi 319 metri lo resero l’edificio più alto del mondo, anche se per soli nove mesi quando fu superato dall’Empire State Building. Segue lo stile Art déco e ha come caratteristica principale una particolare guglia che ricorda, per volere del suo proprietario Walter Chrysler, fondatore dell’industria automobilistica Chrysler, il radiatore di un'auto. Questa punta fu tenuta segreta durante la costruzione poiché nello stesso periodo stavano costruendo il Bank of Manhattan Trust Building a Wall Street, grattacielo che competeva con il Chrysler per essere il più alto al mondo.
Agli spigoli del quarantesimo piano furono inoltre inserite quattro grandi sculture metalliche che riproducevano i tappi dei radiatori delle auto Chrysler e più in alto alla base della guglia otto teste di aquile che si sporgono verso l’esterno.
L’edificio fu uno dei primi in cui fu tra l’altro utilizzato il metallo come materiale di copertura delle pareti esterne. L'atrio interno è decorato con pareti in marmo africano e il soffitto è coperto da un grande dipinto. L'artista che lo disegnò, Edward Trumbell, utilizzò come modelli alcuni operai che costruirono l'edificio. Nei primi anni l’atrio fu utilizzato come zona espositiva per le automobili della Chrysler e fino al 1945 c’era al 71° piano un’osservatorio panoramico aperto al pubblico. Oggi è possibile visitare solo l’atrio.
Fonti
Kenneth T. Jackson, Lisa Keller, Nancy Flood. The Encyclopedia of New York City: Second Edition. Yale University Press, 2010. p. 247
Gerard R. Wolfe. New York, a Guide to the Metropolis: Walking Tours of Architecture and History. McGraw-Hill, 1994, 2° ed. p. 328
Francis Morrone. The Architectural Guidebook to New York City . Gibbs Smith, 2002. p. 181
Chrysler Building (Wikipedia)

Torna in alto


405 Lexington Ave, New York, NY 10174
Accessibilità
Accessibile con sedia a rotelle (si può accedere solo all’atrio)
Metro
4, 5, 6, 7, S (Grand Central/42nd St.)