a-newyork.com
☰ Menù di sezione

Guida LA GUIDA

Castle Clinton

Battery Park (Broadway & Battery Pl), NY 10004
Web
www.nps.gov/cacl/
Contatti
+1 (212) 344-7220
Orari
7.45am–5:00pm (tutti i giorni)
Accessibilità
Accessibile con sedia a rotelle
Metro
1 (South Ferry); 4, 5 (Bowling Green); R, W (Whitehall St.)
Castle Clinton - Foto Library of Congress Prints and Photographs Division Washington, D.C. 20540 USA https://hdl.loc.gov/loc.pnp/pp.printQuesto forte, il cui nome originale era West Battery, fu costruito tra il 1808 e il 1811 e faceva parte di un complesso di sette forti proposti nel 1807 dal tenente colonnello Jonathan Williams per difendere la città da eventuali attacchi degli Inglesi. Ne furono costruiti quattro. Oltre a Castle Clinton le altre tre strutture erano Castle Williams su Governor's Island, Fort Wood su Bedloe's Island, oggi conosciuta come Liberty Island e Fort Gibson su Ellis Island.
Il progetto viene tradizionalmente attribuito all’architetto John McComb Jr., che probabilmente disegnò solo l’ingresso mentre il resto fu verosimilmente disegnato dallo stesso Williams. La struttura aveva una forma circolare con pareti in mattoni rossi spesse 2,40 m. e una batteria di 28 cannoni che non fu mai usata.
Nel 1815 fu rinominato in Castle Clinton, in onore di DeWitt Clinton sindaco di New York e poi governatore dello stato. Dopo l'iniziale uso militare fu utilizzato nel corso degli anni per gli usi più svariati. Nel 1823 lo stato federale lo cedette alla città di New York e tra il 1824 e i primi anni del 1854, sotto il nome di Castle Garden, fu utilizzato come teatro. Quindi il 3 agosto 1855 fu trasformato in ufficio immigrazione che rimase attivo per 34 anni durante i quali più di otto milioni di immigrati passarono attraverso le sue porte prima d'essere ammessi nel paese. Il 18 aprile 1890 la stazione fu chiusa e spostata su Ellis Island.
Fu quindi ristrutturato su progetto degli architetti McKim, Mead & White per ospitare la sede dell'acquario di New York. Fu inaugurato il 10 dicembre 1896 e rimase operativo fino al 1941 quando fu spostato nella sede di Coney Island. Nel 1946 fu dichiarato monumento nazionale e nel 1950 fu ceduto all’U.S. Departmentof Interior che lo ristrutturò negli anni 1970.
Ora ospita un piccolo museo e la biglietteria dei traghetti per Liberty Island ed Ellis Island.
Fonti
Kenneth T. Jackson, Lisa Keller, Nancy Flood. The Encyclopedia of New York City: Second Edition. Yale University Press, 2010. p. 213
Gerard R. Wolfe. New York, a Guide to the Metropolis: Walking Tours of Architecture and History. McGraw-Hill, 1994, 2° ed. pp. 23-24
Castle Clinton (National Park Service)
Castle Clinton (Wikipedia)
Foto
PERSPECTIVE VIEW (NORTHWEST) OF MAIN GATE - Castle Clinton, Battery Park, New York County, NY (Library of Congress Prints and Photographs Division Washington, D.C. 20540 USA https://hdl.loc.gov/loc.pnp/pp.print)

Torna in alto


Battery Park (Broadway & Battery Pl), NY 10004
Web
www.nps.gov/cacl/
Contatti
+1 (212) 344-7220
Orari
7.45am–5:00pm (tutti i giorni)
Accessibilità
Accessibile con sedia a rotelle
Metro
1 (South Ferry); 4, 5 (Bowling Green); R, W (Whitehall St.)