a-newyork.com
☰ Menù di sezione

Guida LA GUIDA

Bedford Street

Bedford St., New York, NY 10014
Metro
1 (Christopher St. - Sheridan Sq.)
75 ½ Bedford Street - Foto Filippo PompiliSu questa piccola via del Greenwich Village ci sono alcune curiosità da scoprire.
Civico n. 75 ½
Con i suoi 2,90 m di larghezza questa casa di tre piani, costruita nel 1873, è considerata la più stretta della città. Tra i suoi inquilini ci furono la poetessa e drammaturga Edna St. Vincent Millay che visse qui tra il 1923 e il 1924 e scrisse la raccolte di poesie “The Ballad of the Harp-Weaver”, la scrittrice Ann McGovern, lo scultore e disegnatore di fumetti William Steig e l’antropologa Margaret Mead.
Civico n. 86
Non c'è nessuna insegna fuori per segnalare il ristorante Chumley's, locale molto famoso durante il periodo del proibizionismo. Si trattava infatti di una rivendita clandestina di alcolici e per essere ammessi si doveva superare un'ispezione visiva che avveniva attraverso una piccola finestrella posta sulla porta. Il locale era anche dotato di un'uscita sul retro (ancora aperta!) per sfuggire ad eventuali retate.
Civico n. 102
Questo edificio del 1835, dall'aspetto decisamente particolare, era inizialmente una normale abitazione. Nel 1926 fu completamente ristrutturato e rimodellato dal costruttore Clifford Reed Daily, grazie ai finanziamenti di Otto H. Kahn. Daily pensava di ospitare in questa casa, artisti, scrittori, e credeva che l'aspetto stravagante avrebbe migliorato l'ispirazione creativa dei suoi ospiti. La forma particolare del tetto le ha valso il soprannome Twin Peaks.
Fonti
Narrow house, wide history at 75 1/2 Bedford St. (The Villager)
75½ Bedford Street (Wikipedia)
Chumley's (Wikipedia)
Bedford Street (Forgotten New York)
The Quirky "Twin Peaks" -- 102 Bedford Street (Daytonian in Manhattan)
Torna in alto


Bedford St., New York, NY 10014
Metro
1 (Christopher St. - Sheridan Sq.)