a-newyork.com
☰ Menù di sezione

Guida LA GUIDA

Apollo Theater

253 W 125th St., New York, NY 10027
Web
www.apollotheater.org
Contatti
(212) 531-5300
Accessibilità
Accessibile con sedia a rotelle.
Metro
A, B, C, D (125th St.); 2, 3 (125th St.)
Apollo Theater - Foto Filippo PompiliProgettato in stile neoclassico dall’architetto George Keister, il teatro aprì nel 1914 come “Hurtig & Seamon's New Burlesque Theater”. All’inizio degli anni ’30 cadde in rovina e fu chiuso, quindi nel 1933 fu acquistato da Sidney Cohen e, dopo importanti lavori di ristrutturazione, riaprì il 16 gennaio 1934 come “Apollo Theater”.
Inizialmente l’Apollo soffri la competizione di altri teatri come Lafayette, presentando spettacoli di varietà. Negli anni successivi la produzione cominciò a concentrarsi su artisti afroamericani pur proponendo musicisti bianchi. Un particolare spettacolo fu “l’Amateur Night in Harlem”, durante il quale artisti non professionisti si esibivano. Una particolarità dello spettacolo era “the executioner”, un uomo con la scopa che cacciava via dal palco l’artista se il pubblico lo fischiava rumorosamente.
L’Apollo divenne sempre più famoso e durante gli anni precedenti la Seconda Guerra Mondiale, lanciò alcuni artisti del calibro di Ella Fitzgerald, che debuttò su questo palco a 17 anni, il 21 novembre 1934. Dopo un periodo non troppo buono durante gli anni ’50, l’Apollo ebbe il suo periodo migliore durante tutti gli anni ’60. Nel 1976, anche in relazione al degrado di Harlem e all’uccisione di un diciottenne, il teatro fu chiuso. Nel 1991 fu acquistato dallo stato di New York e nel 2001 fu iniziato un lavoro di restauro degli interni poi seguiti nel 2005 con quella degli esterni.
Tra i tanti artisti che iniziarono qui la loro attività ci sono Billie Holiday, Pearl Bailey, Sammy Davis Jr., James Brown & The Famous Flames, King Curtis, Diana Ross & The Supremes, Parliament-Funkadelic, Wilson Pickett, The Miracles, Gladys Knight & the Pips, Rush Brown, Stephanie Mills, Dionne Warwick, Bobby Short, The Jackson 5, Patti Austin, Patti LaBelle, Marvin Gaye, Luther Vandross, Stevie Wonder, Aretha Franklin, Ben E. King, Mariah Carey, The Isley Brothers, Lauryn Hill, Sarah Vaughan, Jazmine Sullivan, Ne-Yo e Machine Gun Kelly. Infine Jimi Hendrix che vinse il primo premio in una gara di musicisti dilettanti nel 1964.
Fonti
Kenneth T. Jackson, Lisa Keller, Nancy Flood. The Encyclopedia of New York City: Second Edition. Yale University Press, 2010. pp. 46-47
Apollo Theater History (Apollo Theater)
Apollo Theater (Wikipedia)

Torna in alto


253 W 125th St., New York, NY 10027
Web
www.apollotheater.org
Contatti
(212) 531-5300
Accessibilità
Accessibile con sedia a rotelle.
Metro
A, B, C, D (125th St.); 2, 3 (125th St.)